Premio “Aci e Galatea” 2011 all’Aedo dell’Etna

Nella splendida cornice del barocco siciliano di piazza Duomo in Acireale, mercoledì 10 agosto 2011, si è svolta la 46ª edizione del Premio “Aci e Galatea”, fondato nel 1965. Organizzatore della manifestazione il prof. Turi Consoli. Tra i personaggi siciliani che si sono distinti nella diverse discipline culturali, cinematografiche ed artistiche oltre che nella scienza, sport e nell’economia, premiato anche Alfio Patti per il suo impegno artistico-musicale.
Di seguito la motivazione del Premio:
“Come una figura sacra, quasi un profeta, si propone al pubblico con la sua inseparabile chitarra per cantare e far sognare. Una sua brillante idea di impegno artistico e culturale, protagonisti versi, musiche, canti e didascalie di motivi classici e moderni della Sicilia, in uno spettacolo veramente singolare, visivo-fonico-gestuale che lui stesso ha battezzato Allakatalla, col quale ha fatto il giro del mondo meritandosi l’appellativo di Aedo dell’Etna”

Akis-15-231-3 settembre 2011

Annunci

Informazioni su alfio patti

Poeta, aedo e cantore di Sicilia. Studioso della lingua e della cultura siciliana
Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...