A Sicilia ca si cunta

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Luca Maino

“A Sicilia ca si cunta” al De Nicola di San Giovanni La Punta il 21 maggio.
Gli studenti della 1ª e 2ª E e 1ª C,  indirizzo Turistico hanno parlato e cantato siciliano. Hanno recitato le loro poesie in dialetto e cantato canzoni della tradizione siciliana.
Con proprie relazioni, poi, hanno descritto il percorso fatto sul patrimonio linguistico e storico letterario della Sicilia con poeti siciliani a partire dal 1250.
La serata, condotta dalla studentessa Enrica Scuto, che ha pure recitato una poesia dedicata ad Alfio Patti dal titolo “Lu cantastorii”, ha visto gli studenti esibirsi in coro e da solisti.
Questi ultimi sono stati Marika, Federica Lo Verde, Renè Pompigna, Giordana Leotta, Sofia Mascali, Lucia Catenuto, Manolo Motta e Marco Rapisarda.
Interventi della prof.ssa Rosaria Garozzo e della vice preside, prof.ssa Agata Tomarchio.

Informazioni su alfio patti

Poeta, aedo e cantore di Sicilia. Studioso della lingua e della cultura siciliana
Questa voce è stata pubblicata in eventi, spettacoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...