Seminerio, narratore poetico

img136Un cantore di dubbi si definisce in un suo componimento autocritico Domenico Seminerio, come se con umiltà manzoniana volesse indicare una chiave di lettura del suo poetare. Una indicazione di lettura delle sue poesie come uno spazio di riflessione critica e spontanea sul mondo, più che un classico poetare attento alla forme ed alla musicalità del verso. Ma in “Complementi d’argomento”, pubblicato da Regium Juli in coedizione con “La Città del Sole” (pagine 128, euro 12) il narratore si mostra poeta, capace di cogliere il dettaglio di una esperienza esistenziale e anche di cogliere elementi dell’universale nel particolare.
Guarda e racconta il mondo, non solo quello esterno rivissuto interiormente, indaga la sua dimensione intima, e compie quasi una biografia intellettuale ed esistenziale. Momenti della sua vita che diventano un filo rosso del racconto poetico: dalla ragazza incontrata a vent’anni e non più rivista al ricordo del padre, il tutto con un ritmo narrativo che funziona. Un poetare che diventa indagine della realtà contemporanea, strumento di critica del mondo, di luoghi comuni e atteggiamenti ipocriti. Seminerio non si ferma alla sfera emotiva, interpreta la realtà in maniera critica. Il suo spirito cartesiano lo porta ad avanzare “un dubbio sul lavoro dei poeti” con leggerezza calviniana, senza presunzione od enfasi retorica. Ed è nella tensione del dubbio che la sua scrittura diventa poesia.

Salvo Fallica

Da La Sicilia del 20 giugno 2013 – Pagina Cultura

Informazioni su alfio patti

Poeta, aedo e cantore di Sicilia. Studioso della lingua e della cultura siciliana
Questa voce è stata pubblicata in libri, poesia, recensioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Seminerio, narratore poetico

  1. anna stazzone ha detto:

    Sei un grande,amico mio carissimo.Sei sempre stato bravo e lo sarai oltre la fine dei tempi.tvtb.Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...