S’avissi 18anni, Gabriella canta Alfio in un omaggio comune a Graziosa Casella

maxresdefaultAl centro ZO di Catania, inserita nello splendido spettacolo “Malmaritate”, Gabriella Grasso canta “S’avissi diciott’anni” la canzone di Alfio Patti tratta dai testi di Graziosa Casella poetessa catanese della prima metà del Novecento, poco conosciuta e della cui vita lo stesso Patti ha scritto un libro dal titolo “Arsura d’amuri” (Bonanno editore 2013).

Straordinaria l’interpretazione di Gabriella Grasso, l’atmosfera, e la scenografia.
Sul palco Valentina Ferraiuolo (voce, tamburi e cucchiai), Gabriella Grasso (voce e chitarra), Emilia Belfiore (violino) e Concetta Sapienza (clarinetto), Elena Guerriero (tastiere).Centro ZO 1
La canzone è eseguita anche da Alfio Patti che l’ha inserita nello spettacolo “Arsura d’amuri” alla cui prima edizione ha partecipato la stessa Gabriella Grasso e la sua band. (vedi foto del 2012 al Centro ZO di Catania)

Guarda il video e ascolta la canzone: http://www.youtube.com/watch?v=UTrRi9FpbjA

Informazioni su alfio patti

Poeta, aedo e cantore di Sicilia. Studioso della lingua e della cultura siciliana
Questa voce è stata pubblicata in spettacoli e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...