Acquadiciuri di Angela Bono, presentazione al Castello di Leucatia

locandina-presentazione-libro-angela-bonoMercoledì 26 marzo 2014 alle ore 16.30 la Biblioteca C.C. “R. Livatino”, in collaborazione con il Centro culturale “V.Paternò-Tedeschi”, propone UN POMERIGGIO…IN COMPAGNIA dell’autrice ANGELA BONO in cui avverrà la presentazione del suo libro “Acquadiciuri” pubblicato dall’Associazione “Radiusu” Edizioni.

Introduce: Dott. Santo Privitera
Relatori: Dott. Alfio Patti
Dott. Salvatore Arcidiacono

Angela Bono è nata e vive a Catania. Oltre agli studi tecnici, da diversi anni si è dedicata allo studio della musica e della poesia divenendo autrice di poesie in lingua italiana e in vernacolo siciliano. Laureata in Pianoforte, già docente di Pianoforte, Educazione musicale e Canto corale, è Funzionario presso il Comune di Catania. E’ Presidente della Sezione Regionale Sicilia della F.E.B.A.C. (Federazione Europea Beni Artistici e Culturali) e membro di diverse Associazioni culturali, nazionali ed internazionali; ha partecipato ad eventi culturali e a numerosi concorsi letterari ottenendo lusinghieri riconoscimenti. 

Acquadiciuri

“Angela Bono modella suoni, accenti, valori, immagini, la stessa laringe che dà voce a luci basse profondamente illuminate da una fonte energetica che non perde il filo della memoria.”

Comune di Catania, Assessorato Decentramento e Circoscrizioni

Associazione Culturale “Radiusu” – Pubblicazioni

Lapis: Un pomeriggio in… compagnia di Angela Bono

Questa voce è stata pubblicata in libri. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Acquadiciuri di Angela Bono, presentazione al Castello di Leucatia

  1. Pingback: Acquadiciuri, successo di pubblico e di critica al Leucatia | alfio patti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...