Allakatalla, cunti e canti di Sicilia

Lo spettacolo musicale “ Allakatalla”: cunti e canti di Sicilia, realizzato da Alfio Patti è stato organizzato nei giorni scorsi dal Rotary di Catania Est presieduto da Antonio Tarro e ospitato nel parco della Villa Musumeci di Acicastello.
“La performance, tratta da “ Allakatalla”, che l’Aedo dell’Etna ha proposto ai numerosi convenuti e che ha riscosso entusiastici applausi, si è articolata per le strade dei sentimenti del popolo siciliano, quali erano un tempo e quali sono ancora oggi, toccando temi universali, l’amore, il duro lavoro dei campi, la religiosità, la gelosia, la morte, attraverso canzoni e versi che si perdono nel tempo passato, artisticamente resi in una sorta di dimensione “culta”, visivo-fonico-gestuale della poesia, al fine di farla comprendere meglio, arricchita da significativi motteggi, antichi proverbi, gabbi e “miniminagghi”, nel simpatico, repentino passaggio dalla lingua al dialetto, dal canto al cunto e viceversa, come in un gustoso, veloce scioglilingua e riproponendo con interpretazione personale noti brani di autori della tradizione popolare”.
(Milly Bracciante – La Sicilia 14-9-2011)
La Sicilia 14 settembre 2011

Informazioni su alfio patti

Poeta, aedo e cantore di Sicilia. Studioso della lingua e della cultura siciliana
Questa voce è stata pubblicata in libri, poesia, spettacoli e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...